Media room

Questo è il comunicato selezionato.
Per tornare all'elenco dei comunicati clicca qui.

105.574 VISITATORI (+2 %) NELLE QUATTRO GIORNATE DI H2R@ECOMONDO

Comunicato n. 17 del 14/11/2016 11.07.51 ( download )

oltre 1.200 imprese su 113.00 mq della Fiera di Rimini con Ecomondo, Key Energy, Key Wind, H2R.MFS e Condominio Eco.

.Rimini, 12 novembre 2016 . E´ l´economia circolare il driver dello sviluppo di un pianeta che vuol ridefinire la sua impronta ecologica e l´Italia svolge un ruolo di primo piano a livello europeo, come confermato dalle quattro giornate alla Fiera di Rimini. Questa la positiva fotografia dei saloni organizzati da Italian Exhibition Group SpA (la nuova società nata dall´integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza), condivisa dai protagonisti di questo grande appuntamento europeo - 20°Ecomondo, 10°Key Energy, Key Wind, 15°H2R Mobility for Sustainability e Condominio Eco - dedicato al sistema della green economy, inaugurato martedì scorso dal Ministro dell´Ambiente Gian Luca Galletti. 103.574 visitatori (+ 2% sul 2015) di cui oltre 11.000 operatori stranieri e 550 buyers. La quarta edizione di H2R@Ecomondo, si riconferma prodotto chiave per lo sviluppo sostenibile della mobilità. Grande soddisfazione espressa dal Prof. Fabio Orecchini, Presidente del Comitato scientifico e ideatore di H2R: ´La quindicesima edizione di H2R (di cui 11 capotoline) continua a crescere e ad attirare attenzione grazie alla piattaforma Ecomondo. Ringrazio gli espositori storici e i nuovi intervenuti per la fiducia dimostrata in un progetto che molto chiamarmente dimostra la centralità dell´auto nel processo di avvicinamento alla Sostenibilità.´ In mostra le tecnologie che guardano al futuro per auto a metano e bio-metano, auto ibride e ibride plug- in, auto elettriche, auto a idrogeno fuel cell, tutte insieme al centro della grande fiera di Ecomondo, da 20 anni trampolino di rilancio dell´eco-innovation e occasione di confronto sulla mobilità sostenibile.
Grazie ai Partner di H2R 2016 BOSCH (con le tecnologie per decongestionare il traffico), Kia (per la prima volta a H2R con due proposte ibride: la berlina Optima Plug-in Hybrid e la crossover compatta Niro Hybrid ), Nissan (con LEAF 30 kWh 100% elettrica), Toyota (con Prius Full Hybrid, l´anteprima italiana di Prius Plug-in ibrida plug-in - elettrico-benzina+elettrico ricaricabile - e Mirai a idrogeno con celle a combustibile e tecnologia ibrida), Volkswagen (con e-Golf a trazione 100% elettrica, Golf TGI BlueMotion a metano e Golf GTE ibrido Plug-in),Cnr, CARe (Center for Automotive Research and evolution) ed Enea decine di migliaia di persone hanno potuto approfondire la conoscenza di tecnologie e mezzi a basso impatto ambientale esposti per poi testarli su strada in un percorso studiato per evidenziarne ogni potenzialità, a cura degli istruttori professionisti della scuola di pilotaggio DRIVEVENT. Record senza precedenti di accrediti alle prove auto. Superati i 500 test drive a bordo delle 6 auto a disposizione nelle quattro giornate di manifestazione: Kia Optima Plug-in e Niro; Toyota Prius Full Hybrid e Mirai; Volkswagen Golf TGI BlueMotion e Golf GTE.
I media partner dell´edizione 2016 di H2R-Mobility for sustainability: Ansa Motori La Rivista della Natura, Lifegate, OmniAuto.it e l´Automobile hanno contribuito in maniera significativa all´arricchimento dei contenuti dell´interessante calendario di incontri e convegni di questa quindicesima edizione.
520 i giornalisti accreditati in sala stampa, 163 milioni di contatti media grazie alla grande attenzione delle testate generaliste e di settore; eco amplificata dai social col raddoppio delle impressions complessive - 10.476.538; oltre 2500 i tweet; +548% like su Facebook durante l´evento.
´H2R - Mobility for sustainability 2016´, come tutte le 14 edizioni precedenti, è promosso dal CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto di tecnologie avanzate per l´energia, dall´ENEA - Agenzia Nazionale per le Nuove tecnologie, l´Energia e lo sviluppo economico sostenibile, dal CARe - Center for Automotive Research and Evolution.
H2R partecipa a Impatto Zero®. Le emissioni di CO2 prodotte dall´evento sono compensate mediante crediti di carbonio generati da interventi di creazione e tutela di foreste in crescita.


GUARDA IL VIDEO: http://bit.ly/2fWQvTl


Nel 2017 le fiere della green economy saranno a Rimini Fiera da martedì 7 a venerdì 10 novembre.
Tutti i comunicati stampa sono disponibili nella media room di
www.h2rexpo.it; www.ecomondo.com; www.keyenergy.it;